Avete presente il karma?!? Poc’anzi canzonavo la ragazza per il suo stile di baffi alla Dalì, nonostante fosse stata molto carina ed esaustiva come me: mi spiegava con passione come usare la taglia e cuci, rispondeva con garbo alle mie domande, mi consigliava di usare una vecchia Singer che mi ha dato la zia, per certe stoffe e, niente, io continuavo a pensare a come sarei stata vestita da Balilla e ai suoi baffi veramente grandi. Ah già, il karma dicevo. Niente, in pratica, a casa ho deciso di darle ascolto, così mi sono messa a studiare le istruzioni della vecchia Singer, ho messo filo, aghi, regolato tutto e vado veloce e felice… Fino a che non sento uno scoppio, un odore di fumo e una bella fiamma uscire dalla pedalina. Riesco a staccare tutto e limitare i danni, puzzo di fumo a parte. Quindi chiedo scusa per il mio sarcasmo, anche perché far venire la mia prima potenziale cliente con fumo e scintille e non farla scappare, è veramente da ardimentose.